Brown Swiss International – La nostra 5a edizione

Brown Swiss International (BSI) festeggia il suo primo giubileo: la rivista internazionale Brown Swiss nel luglio 2019 compare per la quinta volta. Ringraziamo i nostri lettori, gli amici della Brown Swiss in tutto il mondo e tutti i feedback che continuano a motivarci.

Il titolo dell'articolo principale era "Dobbiamo alzare la voce". Le organizzazioni della Brown Swiss vorrebbero essere più aggressive nella comunicazione e nelle pubbliche relazioni, così come nella selezione, dando particolare priorità alla genotipizzazione delle femmine. BSI 2019 offre una panoramica sui tori del momento e le attuali strategie di selezione dei fornitori leader di genetica.

La famiglia di vacche di Pronto Twilight caratterizza la azienda di Tom Oberhaus,USA, e il suo prefisso Cozy Nook negli USA è rappresentato da molti tori in tutto il mondo. Trovarsi negli USA: le prime vacche brune arrivarono in America dalla Svizzera esattamente 150 anni fa. BSI ha parlato con Roger Neitzel, della Brown Swiss Historical Society, della storia della Brown Swiss e del suo futuro.

Con Martin Schlecker e le sue 235 vacche Brown Swiss, presentiamo una delle aziende meglio gestite della Germania meridionale. Conosciuto a livello internazionale è l’allevamento Pedrini Top Ticino, del Ticino, in Svizzera, che ci parla delle sue vacche più importanti e di come sono cambiati i suoi obiettivi di selezione negli ultimi dieci anni. Andiamo anche a trovare Silvano Turato, il nuovo presidente dell’Associazione Italiana allevatori Brown Swiss, che presenta il suo interessante concetto di marketing per i prodotti lattiero-caseari a base di puro latte di Bruna.

La Brown Swiss sta crescendo anche in Gran Bretagna, come dimostra il nostro reportage sugli appassionati allevatori dell'isola. BSI mostra perché la Brown Swiss è la razza ideale per beta-caseina A2A2 e kappa-caseina BB e guarda avanti alla Conferenza Mondiale BS 2020, che si terrà a Madison.

Naturalmente, non tralasciamo le informazioni sui tori, quindi su BSI 2019 sono presentati un totale di 14 tori Brown Swiss.

cover-2019-it

Dell’altro su Brown Swiss International

La Brown Swiss è una razza con fitness e latte, e una razza super per gli incroci. Le vacche Brown Swiss producono latte ricco di proteine con ottime qualità di caseificazione, durano a lungo, hanno piedi sani, tollerano il calore e hanno un carattere docile.

Brown Swiss International (BSI) viene stampata in inglese, francese, tedesco, italiano e olandese ed è il risultato di una cooperazione tra Rinderzucht Braunvieh e Holstein International. La rivista di 36 pagine viene spedita a 25.000 aziende in 60 paesi.

Vuole ordinare BSI o mettersi in contatto con noi? Ci piacerebbe avere sue notizie.

Con i più cordiali saluti,
La redazione di Brown Swiss International

Attuale numero

Per contattare la redazione

Redaktion Rinderzucht Braunvieh

Holstein International